Un volo jazz per San Giuseppe

Lunedì 17 ottobre 2016 a pagina 17 del Nuovo Quotidiano di Puglia, un articolo dedicato a

Un volo jazz per San Giuseppe

Il pezzo, a cura di Claudia Presicce, presenta l’omaggio al frate di Copertino frutto del lavoro del Trio Donà composto da Massimo Donà, Michele Polga e Davide Ragazzoni, un lavoro pubblicato da Caligola Records con il contributo dell’Associazione Pro Loco “F. Verdesca” e la collaborazione della Regione Puglia e della Città di Copertino.

Per chi fosse incuriosito da quest’opera, può contattare l’associazione al numero 348.5765445.

 

sangiuseppe-01

Il Giubileo delle Donne

Venerdì 21 ottobre 2016 il CIF di Copertino, Centro Italiano Femminile, con il patrocinio della Città di Copertino, celebra il

Giubileo delle Donne

Il programma della giornata è il seguente:

  • c/o Basilica Santa Maria ad Nives
    • ore 9.00: Passaggio della Porta Santa
    • ore 9.30: Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Fernando Filograna
  • c/o Sala Angioina Castello di Copertino
    • Convegno “Misericordia è donna”
      • Saluti
        • Sindaco Città di Copertino
        • Presidenti Regionale, Provinciale e Comunale del CIF
        • Dirigenti Scolastici
      • Interventi
        • Vescovo Diocesi Nardò-Gallipoli – S.E. Mons. Fernando Filograna
        • Tenente di Vascello – dott.ssa Catia Pellegrino
      • Testimonianze

La cittadinanza è invitata a partecipare.

locandina-giubileo-delle-donne

FotograficaMente 3.0

L’Associazione Pro Loco “F. Verdesca” presenta la nuova edizione del corso “FotograficaMente” 3.0.

Martedì 11 ottobre 2016, presso la sede dell’Associazione (via Margherita di Savoia, 65) ore 20.00, verrà presentato il nuovo corso composto da n. 2 moduli (base e avanzato) con lezioni laboratoriali e workshop.

Durante questo momento verranno illustrati:
• Programma del corso
• Calendario delle lezioni laboratoriali
• Calendario dei workshop
• Organizzazione delle lezioni (orari, presenze, materiale didattico, et similia)
• Modalità di iscrizione (brevi manu presso l’associazione o scaricando i moduli in fondo alla pagina)

La partecipazione è aperta a tutti coloro che hanno almeno 15 anni compiuti.
I costi del corso si dividono per modulo e per lezioni:
• corso BASE:
o Socio associazione: € 50,00;
o Iscritti non soci: € 60,00.

• solo Lezioni laboratoriali:
o Socio associazione: € 25,00;
o Iscritti non soci: € 30,00.

• solo Workshop tematici – BASE (socio e non socio):
o Giornata singola: € 15,00;
o Pacchetto 4 tematiche: € 40,00.

• Corso AVANZATO:
o Socio associazione: € 60,00;
o Iscritti non soci: € 70,00.

• solo Lezioni laboratoriali:
o Socio associazione: € 30,00;
o Iscritti non soci: € 35,00.

• solo ai Workshop tematici – AVANZATO (socio e non socio):
o Giornata singola: € 20,00;
o Pacchetto 4 tematiche: € 50,00.

• Corso BASE + AVANZATO:
o Socio associazione: € 100,00;
o Iscritti non soci: € 120,00.

• solo Lezioni laboratoriali:
o Socio associazione: € 45,00;
o Iscritti non soci: € 55,00.

• solo Workshop tematici – BASE + AVANZATO (socio e non socio):
o Pacchetto 8 tematiche: € 80,00.

Non verranno richiesti altri importi durante lo svolgimento del corso.

Riportiamo qui di seguito il modulo ed il regolamento del corso:

Per info:
vi aspettiamo in Pro Loco tutti i pomeriggio dalle 18 alle 21.
Per informazioni veloci potete contattare i seguenti numeri: 348.5765445 (Laura) 3890281616 (Mariapia) oppure
fotograficamente@prolococopertino.it

 

14470592_1237155206315769_1872546431430841391_n

Guida e accompagnatore turistico: dall’11 ottobre iscrizione al concorso

Approvata la delibera per i bandi: prove scritta, orale e una in lingua scelta dal candidato. Abolito l’obbligo del rinnovo triennale del tesserino personale.

 

LECCE – Sono stati approvati i bandi di concorso per il conseguimento dell’abilitazione come guida turistica e accompagnatore turistico. Non solo: è stato anche eliminato l’oblbigo del rinnovo triennale per l’esercizio della professione.

La giunta regionale ha dato il via libera al provvedimento che dovrebbe rimettere in moto un settore rimasto fermo dall’entrata in vigore della legge regionale del 2012 che delegava alle Province l’onere delle procedure concorsuali, ma gli enti locali hanno lamentato sempre la mancanza di risorse.

Ora che la competenza è direttamente della Regione, si potrà sbloccare la situazione:  al bando potrà aderire chiunque abbia un diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale) o di diploma conseguito all’estero per il quale sia stata valutata la corrispondenza dalla competente autorità italiana.

“Il racconto del territorio, della sua storia, delle sue tradizioni, delle bellezze naturali e delle curiosità enogastronomiche è oggi strategico per l’accoglienza dei turisti e per la loro capacità di vivere una esperienza di viaggio soddisfacente ed emozionante – ha commentato l’assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone -. A raccontare il territorio sono soprattutto le guide e gli accompagnatori turistici che devono quindi avere una professionalità specifica,anche perché se i turisti avranno avuto un approccio positivo potranno poi a loro volta raccontare la Puglia sui social o con il passa parola. Ecco perché vi era tanta attesa per l’approvazione di un  bando regionale che finalmente riordinasse il quadro delle competenze richieste per tali professioni”.

La delibera approvata dalla giunta prevede l’obbligo dell’esame in almeno una lingua straniera a scelta del candidato, il superamento di una prova scritta (con quesiti  a risposta multipla) e una prova orale.

Inoltre, tutti coloro che hanno già  conseguito l’abilitazione e vogliono ottenere l’abilitazione ad esercitare in lingua, potranno sostenere l’esame di lingua straniera (solo orale).

La domanda di ammissione all’esame di abilitazione per l’esercizio della professione di guida turistica e di accompagnatore turistico deve essere presentata con modalità esclusivamente telematica  alla Regione Puglia entro il termine perentorio  del  10 novembre 2016, ore 23.59. Il sistema sarà attivo dalle 12 dell’11 ottobre.