Open Call – Mostra fotografica

Fiocchetto Lilla è la cornice tematica entro cui verranno realizzati il contest e la mostra fotografica sui Disturbi del Comportamento Alimentare organizzati dall’Associazione Pro Loco Fernando Verdesca di Copertino.

Un viaggio visivo lungo i percorsi che hanno portato milioni di donne e uomini a cadere preda di uno sgradito ed ingombrante inquilino dall’aspetto terreo che vive nella testa, alimentandosi di paure, fragilità, insicurezze. Un viaggio anche psicoterapeutico verso la strada della guarigione, fatta di inciampi, cadute. La mostra vuole anche porre l’attenzione sulle responsabilità collettive di una società condizionata dai social media, dove l’esibizione del corpo diventa un potente mezzo di comunicazione e di relazione, e dove essere magri diventa il requisito indispensabile per essere e sentirsi accettati, da sé stessi prima che dagli altri. Rischi che oggi viaggiano anche attraverso pericolosissimi siti internet, blog e forum pro-ana e pro-mia che forniscono criminali istruzioni per perdere sempre più peso.

La mostra ospiterà, inoltre, il 15 marzo 2022, una tavola rotonda con esperti del settore (psicologi, nutrizionisti, sportivi, esponenti dell’Università, referenti ASL) per discutere, informare e in modo inter-disciplinare in merito alle complesse tematiche legate ai Disturbi del Comportamento Alimentare. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Pro Loco “Fernando Verdesca” di Copertino in collaborazione con il progetto online “Distopia Culturale”.

Come partecipare
Per partecipare al concorso fotografico gli interessati devono compilare l’apposito modulo di domanda (https://forms.gle/7zaXzhvzGTgeayWZ6). Entro il 31.12.2021 bisognerà mandare tramite email all’indirizzo associazione.proloco.copertino@gmail.com un massimo di tre fotografie (inviare esclusivamente tramite We Transfer).
La partecipazione al bando prevede il costo di €15 da versare alle seguenti coordinate bancarie:

Associazione Pro Loco Copertino
via Margherita di Savoia n. 71
73043 Copertino
IBAN: IT 64 O 08603 79580 000000307689
Banca: BCC di Leverano (LE) SCRL – Filiale di Copertino
Causale: Iscrizione call for photographers Fiocchetto Lilla.

Il bonifico dovrà essere allegato insieme alla succitata documentazione (fotografia/e).

Selezione
Le opere partecipanti al concorso saranno valutate da una giuria composta da esperti e professionisti del settore fotografico. Il vincitore verrà proclamato, su insindacabile giudizio della Commissione, il 15 marzo 2022 durante il Convegno nazionale sui Disturbi del Comportamento Alimentare che si svolgerà a Copertino presso la Chiesa delle Clarisse.

Premi
Le foto selezionate (max. 20) verranno stampate e successivamente esposte nella mostra fotografica. La mostra avrà almeno durata mensile e sarà allestita a partire dal mese di marzo 2022. La mostra avrà luogo presso la Chiesa delle Clarisse (sita in via Margherita di Savoia, s.n.c., 73043, Copertino – Le).
Al vincitore del contest sarà riconosciuto un premio in denaro di €100,00.

Caratteristiche delle fotografie
Le fotografie che partecipano al concorso hanno l’obiettivo di raccontare i disturbi del comportamento alimentare, nel senso più ampio dell’espressione.
I partecipanti dovranno inviare i file tenendo conto delle seguenti caratteristiche:
– fotografie in formato jpeg;
– fotografie a colori o in bianco e nero;
– fotografie prive di firme, filigrane o contrassegni visibili
– sono ammesse fotografie post prodotte ma non sono ammesse immagini realizzate interamente con programmi di grafica;
– non sono ammesse foto che ritraggono immagini a uso commerciale;
– i file dovranno essere denominati con: COGNOME_Nome
– titolo dell’opera.
– è possibile includere con le fotografie delle brevi testimonianze di chi ha sofferto/soffre di un disturbo del comportamento alimentare

N.B. Ogni autore è responsabile del contenuto delle immagini inviate e solleva gli organizzatori da ogni eventuale conseguenza, inclusa la richiesta di danni morali e materiali. L’invio delle immagini da parte dei partecipanti al concorso fotografico presuppone che gli stessi siano in possesso del copyright e delle relative liberatorie per soggetti eventualmente ritratti.

Ente Promotore
Gli enti promotori dell’iniziativa sono Associazione Pro Loco Fernando Verdesca di Copertino insieme con il progetto online “Distopia Culturale”.
L’iniziativa è patrocinata da Università del Salento, Città di Copertino, Casa di Cura – Clinica Petrucciani. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la responsabile del contest, la dott.ssa Mariapia Greco, al numero 389.0281616 (preferibilmente previo contatto tramite What’s App) oppure tramite e-mail: associazione.proloco.copertino@gmail.com

ti ricordi … non si vede bene che col cuore – Mostra fotografica

In occasione della prossima festività patronale di Copertino, la locale Associazione Pro Loco ‘F. Verdesca’, in collaborazione con la Città di Copertino e l’Università del Salento, organizza la mostra fotografica intitolata “ti ricordi…non si vede bene che col cuore”.

La mostra è a cura del dott. Danilo Manta (storico della fotografia, nonché coordinatore e curatore della mostra – sezione storica) e Clarissa Greco (curatrice – sezione moderna).

«Attraverso un percorso cronologico e tematico – spiega il coordinatore – la mostra raccoglie più di un secolo di fotografie: dalle prime immagini del Castello Angioino (realizzate alla fine del 1800 dal fotografo leccese Pietro Barbieri), alle cartoline illustrate realizzate da editori locali e nazionali. Una mostra le cui fotografie trasudano passione, raccontano emozioni, suscitano sentimenti e meritano, ancora una volta, la possibilità di narrare nuove storie, vecchie tradizioni che sono linfa vitale per Copertino e pi nui cupirtinesi».

Il successo delle passate edizioni ha stimolato gli organizzatori a creare un nuovo spazio espositivo. Gli ambienti proietteranno una duplice visione della nostra città: la prima nostalgica, con gli scatti di un tempo che rimandano ad un sentimento complesso, sfaccettato, a metà tra lo struggimento per ciò che è stato e non è più e la gioia piena della memoria; la seconda più moderna ed attuale, dove ogni click ferma il tempo su quello che è oggi il nostro amato borgo.

Inoltre, in questa edizione, c’è una grossa novità: la realizzazione del catalogo a cui hanno collaborato: i proff. Luca Bandirali e Valentina Marangi, affermati studiosi dell’Università del Salento; il dott. Luigi Salvatore Rolli, fonte documentale e convinto sostenitore dell’ iniziativa. Il lavoro di redazione è stato realizzato da: Danilo Manta, Clarissa Greco, Mariapia Greco e Laura Leo (tutti della locale Associazione Pro Loco).

La mostra sarà allestita nella suggestiva cornice dell’Ex Convento delle Clarisse e nei locali della Sala Civica (rispettivamente in via Margherita di Savoia e via Giuseppe Verdi) nel cuore del centro storico e sarà visitabile secondo il seguente calendario:

– sabato 15 settembre dalle ore 19:00 alle ore 21:00, inaugurazione della mostra;
– domenica 16 settembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e nel pomeriggio dalle ore 18:00 alle ore 23:00;
– lunedì 17 settembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e nel pomeriggio dalle ore 18:00 alle ore 23:00;
– martedì 18 settembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e nel pomeriggio dalle ore 18:00 alle ore 23:00.
– mercoledì 19 settembre dalle ore 18:00 alle ore 23:00

Per info: 329.3972270.

La Terra per tutti – Tutti per la Terra

Dal 21 al 27 aprile 2018 si svolgerà a Copertino il programma di iniziative con le quali si celebrerà in provincia di Lecce la “Giornata mondiale della Terra”.

Il programma di quest’anno, concordato con la civica amministrazione della città del “santo dei voli” risulta abbastanza intenso e qualificato, sia per i temi affrontati, sia per le personalità e e gli organismi (istituzionali, economici e sociali) coinvolti. .

PRESENTAZIONI

L’Amministrazione comunale ha accolto, sin dal primo momento, la proposta dalla Sezione Sud Salento Italia Nostra per organizzare congiuntamente a Copertino la celebrazione provinciale della “Giornata mondiale della Terra” di quest’anno, manifestazione avviata nel Salento – a partire dal 2012, dall’allora Difensore civico Sen. Giorgio De Giuseppe.

È questa una iniziativa di indubbia importanza per le nostre comunità che, grazie alla presenza di qualificati studiosi ed esperti, ci permetterà di riflettere ulteriormente sulle problematiche ambientali con le quali – a livello globale e locale – siamo chiamati sempre più a confrontarci.

Per tale ragione auspico che tutti i cittadini e le diverse realtà di Copertino e dei comuni della provincia partecipino le iniziative programmate per conoscere e condividere percorsi e contribuire fattivamente affinché il nostro territorio possa risultare sempre più vivibile.

Dal mito della “grande madre” Demetra alle realtà contingenti che quotidianamente siamo costretti ad affrontare ogniuno di noi è chiamato a svolgere un ruolo propositivo se vogliamo garantirci il futuro.

 

Sabato 21 aprile

Ore 9.30 Appuntamento Località Grottella

GIORNATA ECOLOGICA “Ambiente IN Comune”

  • In collaborazione con ECOTECNICA srl, raccolta dei rifiuti abbandonati lungo alcune strade rurali con cittadini, studenti, docenti, associazioni e amministratori 1° Eco Fit Walking a cura della Podistica di Copertino
  • Presentazione dell’applicazione APP ARO Le3

 

Ore 17.30 Sala Civica

INAUGURAZIONE DELLE MOSTRE

“Il paesaggio salentino: quale identità, quale futuro?”

Esposizione degli elaborati delle Scuole

 

Ore 18.00 Salone ex Convento delle Clarisse

Interventi Istituzionali

  • Sandrina SCHITO Sindaco della Città di Copertino
  • Giorgio DE GIUSEPPE già Difensore civico Prov. di Lecce
  • Cosimo DURANTE Presidente GAL Terre d’Arneo
  • Antonio GABELLONE Presidente della Provincia Lecce
  • Sebastiano LEO Assessore della Regione Puglia
  • Marcello SECLÌ Presidente Italia Nostra – Sez. Sud Salento
  • Vincenzo ZARA Rettore dell’Università del Salento

CONVERSAZIONE: Il Salento oggi e domani

  • Antonio COSTANTINI Studioso del paesaggio salentino
  • Stefano MARGIOTTA Docente di geologia – Unisalento
  • Tiziana LETTERE Presidente A.I.A.P.P. – Puglia
  • Alessandro ROMANO Cameramen di Telerama
  • Conduce: Lory LARVA Giornalista scientifica

 

Martedì 24 aprile

Ore 18.00 Salone ex Convento delle Clarisse

CONVEGNO: Il Diritto alla Terra

Introduzione

  • Nicola GRASSO Docente Diritto costituzionale – Unisalento

Relazioni

  • Nicolangelo BARLETTI Redattore del PUG di Copertino
  • Rosario CENTONZE Pres. Ordine Dott. Agronomi e For.li -Lecce
  • Salvatore VALLETTA Presidente Ordine dei Geologi – Puglia
  • Carmine CERULLI Responsabile del Progetto GENEO – LILT

Conclusioni

  • Vito BRUNO – Direttore ARPA Puglia

Conduce

  • Vincenzo MARUCCIA Giornalista

 

Giovedì 26 aprile

Ore 18.00 Salone ex Convento delle Clarisse

CONVEGNO : L’ECONOMIA CIRCOLARE – nuove competenze e opportunità

Introduzione

  • Amedeo MAIZZA – Docente Economia e gestione delle imprese – Unisalento

Relazioni

  • Francesca FAVIA – Esperta di economia circolare
  • Danilo BARONE – Direttore marketing GIMA Packaging – Gruppo Pool Pack
  • Giuseppe MAGGI – Coordin. Corsi I.T.S. Fondazione agroalimentare – Puglia
  • Chiara MONTEFRANCESCO – V. Presidente Nazionale CNA – Industria Comunicazioni
  • Marco ROSSETTI – Az. Sikalindi – Premio Fondazione Sviluppo Sostenibile 2013
  • Alessandro BRUNO, Roberto LEONE e Gabriele MARIELLO – Progetto “A passo di lumaca” – Premio “Genius Olympiad” 2017
  • Vincenzo STOICO – Premio “C. Lacirignola” Rotary youth leadership award 2018

Conclusioni

  • Stefano LEONI – Docente di Legislazione ambientale – Università Piemonte Orientale Coord. Rifiuti ed Economia circolare – Fond.ne Sviluppo Sostenibile

Conduce

  • Tonio TONDO Giornalista

 

Venerdì 27 aprile

Ore 9.30 Aula Magna Istituto “V. Bachelet”

Imparare naturalmente

  • Documentario “In cammino tra i siti LTER Italia”
  • Presentazione attività degli Istituti partecipanti all’iniziativa
  • Progetto “Gli ECOisti” dell’ Istituto Galilei-Costa di Lecce
  • Presentazione del Corso I.T.S. “Tecnico per la valorizzazione dei prodotti locali di qualità” presso l’I.I.S.S. di Copertino
  • Progetto Educazione ambientale a cura di Ecotecnica srl

Interventi conclusivi

  • Martina CAPUTO – Sindaco del Consiglio Com.le ragazze e ragazzi di Copertino
  • Giorgio DE GIUSEPPE – già Difensore civico della Provincia di Lecce
  • Marcello SECLÌ – Presidente Italia Nostra – Sezione Sud Salento
  • Sandrina SCHITO – Sindaco di Copertino

PERFORMANCE della FalconEcoBand dell’Istituto comprensivo “G. Falcone” di Copertino

 

Cosimo Lupo 

Assessore Beni e Attività Culturali, Turismo e Promozione del Territorio, Pubblica Istruzione, Comunicazione
20

Zirkus Suite – Un peccato di Gioventù … di e con Emanuele Severino

E’ con grande gioia ed orgoglio che annunciamo l’evento

ZIRKUS SUITE – Un peccato di gioventù

di e con Emanuele Severino.

Presentazione in anteprima dell’unica opera musicale, ad oggi inedita, che si terrà a Milano presso la Sala Puccini del Conservatorio Verdi di Milano il 17 aprile 2018 alle ore 18.00.

Durante l’incontro gli interventi di:
– Massimo Donà
– Alessandro Bombonati
– Giuseppe Modugno

Saluti istituzionali:
– Direttore del Conservatorio di Milano
– Presidente dell’Associazione Pro Loco di Copertino

Conclusione di:
– Emanuele Severino

 

 

Eu Daimon – Festival della Filosofia in Magna Grecia

L’edizione salentina del Festival della Filosofia “Eu-Daimon”

Gallipoli-Copertino 05-08 marzo 2018, vedrà la partecipazione di circa 600 studenti liceali provenienti da tutta l’Italia – che insieme vivranno l’antico percorso della cultura magno greca, i giovani partecipanti sentiranno l’orgoglio di appartenenza ad un territorio che ha generato il pensiero occidentale a fondamento dell’identità europea.

Il Festival torna  in Salento grazie alla collaborazione con ‘Caroli Hotels Srl’, all’Associazione Pro Loco “F. Verdesca” di Copertino, la Città di Copertino, il Comune di Gallipoli, Polo Museale della Puglia – Castello di Copertino, la Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Beni Culturali dell’Università del Salento, la Provincia di Lecce.

Ripercorreremo insieme quel viaggio verso quel logos comune a tutti noi, per assaporare l’intima koinè mediterranea. Eu-daimon, la Felicità, osserva Aristotele, è il fine al quale ogni uomo tende. Colui che la realizza necessariamente la condivide con gli altri e li spinge a promuovere il proprio ben-essere. Solo se ciascuno esercita il filosofare per sé insieme all’altro, comprendendo l’altro, può essere pienamente se stesso. Se questo è vero per le più profonde ed autentiche ragioni della riflessione umana che l’Ellade realizza in Magna Grecia, lo è soprattutto in quel territorio estremo delle penisola italica, strenuamente proteso tra oriente ed occidente, baciato e corroso dal vento e dal sole, che è il Salento. Gallipoli ne è una delle realtà più significative.

Solo a voler partire dal nome che, ci piace credere, sia quello della kallipolis “la città bella”. Saremo anche a Copertino, splendida Città dal magnifico centro storico impreziosito dallo straordinario castello angioino. Giuseppe Desa, Santo di Copertino molto ‘amato’ da Carmelo Bene e protettore degli studenti, guarderà – dall’alto delle sue levitazioni e con curiositas – le attività del Festival.

Il Festival della Filosofia in Magna Grecia, è un’esperienza didattica formativa che invita i partecipanti a realizzare un percorso filosofico fuori e dentro sé, nasce in un luogo simbolo della filosofia occidentale, l’antica Elea, e dal 2012 diventa itinerante proponendo e promuovendo le attività in alcuni dei più suggestivi luoghi simbolo della cultura mediterranea (Cilento, Velia, Metaponto, Matera, Otranto, Lecce, Siracusa, Noto, Bronte-Etna). Dal 2015 si tiene nella madrepatria in Grecia ad Atene, Corinto e Delfi.

Giunto alla ventitreesima, per il valore culturale è stato premiato nel 2011 dalla medaglia del Presidente della Repubblica Italiana, nel corso degli anni ha accompagnato migliaia di studenti, provenienti da tutta Italia, nella speculazione e nella pratica filosofica.
L’aspetto fortemente innovativo che caratterizza il percorso è la metodologia della ricerca- azione che si esplicita nella passeggiata filosofico teatrale, nei dialoghi filosofici, nei concorsi e nei laboratori di filosofia pratica.

Il Festival è una magica agorà dove gli adolescenti si confrontano, praticano l’ascolto e rinnovano se stessi. L’iniziativa ha stimolato, in questi anni, l’avvio di una importante relazione tra docenti e allievi, che insieme creano spazi di fiducia, di riflessione, per incrementare lo sviluppo del pensiero critico. I liceali sperimentano un percorso di conoscenza esperienziale capace di contribuire alla crescita personale, attraverso una metodologia attiva che mette al centro la persona e il suo sentire.

Il Festival è ideato, progettato ed organizzato da Giuseppina Russo e da Iriana Marini rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia, in uno con il comitato organizzativo composto dal prof. Salvatore Ferrara direttore scientifico, dalla professoressa Annalisa Di Nuzzo responsabile della metodologia e Vincenzo Maria Saggese responsabile dell’area artistico-creativa.

L’iniziativa si colloca tra gli eventi nazionali di approfondimento culturale ed è, dunque, uno strumento di valorizzazione del territorio che innesta in una più ampia strategia di riqualificazione l’offerta culturale.

L’evoluzione dell’iniziativa passa naturalmente anche attraverso intese con le istituzioni territoriali e culturali e con quanti tra gli organismi impegnati nello sviluppo delle economie locali, vorranno partecipare, per avviare una rete di relazioni internazionali e scambi socio-culturali, nell’intento di favorire, promuovere e sviluppare la cultura dei territori della Magna Grecia.

XXXVIII Carnevale Copertinese

Anche quest’anno sta rria … Carnevale a Copertino e con sé la solidarietà.

Domenica 11 febbraio 2018 alle ore 14,30 si svolgerà la XXXVIII edizione del Carnevale Copertinese.

La sfilata di carri, gruppi allegorici, coppie mascherate e maschere singole si muoverà lungo le vie di Copertino a partire dalle 14.30 in piazza So’Carlo, proseguendo in via Trieste, via T. Colaci, via Dante, via C. Mariano, piazza Umberto I, via Margherita di Savoia, arrivando in piazza del Popolo, dove ci sarà animazione musicale e la premiazione dei partecipanti.

Quest’anno ci saranno diverse novità:

  1. la III edizione del Trofeo AVIS;
  2. la III edizione del Contest Fotografico;
  3. Zigo Showman
  4. e per i più piccoli i Gonfiabili.

Chiunque volesse partecipare, deve recarsi presso la sede dell’Associazione Pro Loco e richiedere la scheda di adesione da compilare e il regolamento da firmare per ricevere il numero di riferimento.

Le adesioni alla sfilata si raccolgono presso la sede della Pro Loco, in via Margherita di Savoia, 65, (o, dietro l’angolo,  in via Verdi, 5) entro e non oltre il 9 febbraio 2018 nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì: pomeriggio: 17.30-20.00.

Le quote di adesione sono:
– carro: € 30,00
– gruppo allegorico: € 25,00
– coppia mascherata: € 10,00
– maschera singola: € 5,00

Per info contattare Laura (348.5765445) tutti i giorni dopo le 16.

Natale a Copertino – 2017 … con una sorpresa…

Tornano a far da cornice al Natale, nel centro storico della città, i Presepi Francescani”.

Giunti all’ XV edizione, i presepi abbelliranno le vie storiche di Copertino, con l’inaugurazione di sabato 16 dicembre 2017 alle ore 19.00:

Anche quest’anno torna il Concorso “Presepe in Famiglia”, giunto alla sua XXVI edizione:

Ed in più…il Trenino di NataleAngelo Azzurro per le vie della città il giorno di Natale, 25 dicembre 2017, dalle ore 18.30 alle ore 21.00: