XXXVI Carnevale Copertinese

1918884_1058189414212350_427118435087885721_n

Anche quest’anno “rria lu Paulinu” e con sé il Carnevale a Copertino.

Domenica 07 febbraio 2016 alle ore 14,30 ci sarà la XXXVI edizione del Carnevale Copertinese.

La sfilata di carri, gruppi allegorici, coppie mascherate e maschere singole si muoverà lungo le vie di Copertino a partire dalle 14.30 in piazza So’Carlo, proseguendo in via Trieste, via T. Colaci, via Dante, via C. Mariano, piazza Umberto I, via Margherita di Savoia, arrivando in piazza del Popolo, dove ci sarà animazione musicale.volantini carnevale 2016-02

Chiunque volesse partecipare, deve recarsi presso la sede dell’Associazione Pro Loco e richiedere la scheda di adesione da compilare e il regolamento da firmare per ricevere il numero di riferimento.

Per ogni categoria sarà assegnato il premio per il primo classificato.

La premiazione avverrà nello stesso giorno in Piazza del Popolo al termine della sfilata.

Le adesioni alla sfilata si raccolgono presso la sede della Pro Loco, in via Margherita di Savoia, 65, (o, dietro l’angolo,  in via Verdi, 5) entro e non oltre il 02 febbraio 2015 nei seguenti orari:

  • dal lunedì al sabato: pomeriggio: 16.30-19.00.

Le quote di adesione sono:
– carro: € 40,00
– gruppo allegorico: € 30,00
– coppia mascherata: € 15,00
– maschera singola: € 5,00

 

Area pedonale nel Centro Storico

La Città di Copertino con delibera di giunta n. 102 del 05 agosto 2014 e con ordinanza n. 93/2014 del 07 agosto 2014 attiva, con decorrenza immediata, in via sperimentale un’area pedonale nel Centro Storico che comprende Piazza Del Popolo e Via Margherita Di Savoia nel tratto compreso tra Piazza Umberto I° e Via Verdi, con estensione temporale nel periodo 1 agosto – 30 settembre 2014 dalle ore 20,30 alle ore 2,00.

piazzaL’Amministrazione Comunale si propone la valorizzazione dei luoghi dalla forte valenza simbolica e storica favorendone la vivibilità e la fruibilità da parte di residenti e turisti, anche attraverso l’agevolazione di iniziative commerciali e culturali dirette a promuovere il centro storico. Pertanto, ha ritenuto opportuno adottare nuove misure di traffico  per assicurare la migliore vivibilità del centro storico, contribuendo al contempo a migliorare in generale la sicurezza della circolazione.

Sono esclusi dal divieto di circolazione:

  • i veicoli in servizio di Polizia,
  • i mezzi di emergenza, di pronto soccorso e di Protezione Civile,
  • nonché, salvo ulteriori provvedimenti adottati dal Comando di P.L. in relazione a particolari esigenze di viabilità, ai veicoli dei residenti che espongono contrassegno ovvero fotocopia ben leggibile della carta di circolazione dalla quale risulti l’ultimo indirizzo di residenza, la targa ed il tipo di veicolo

 

Per maggiori informazioni:

“I Santi si fanno in terra poi vanno in paradiso” – Testimonianze di santità

Nel mezzo del 350° anniversario del Transito di San Giuseppe da Copertino proponiamo alla Città di Copertino, agli studiosi e ai devoti del Santo due iniziative, che arricchiranno la mente e lo spirito di quanti vi parteciperanno:

1. la pubblicazione e la presentazione dei “Processi osimani e assisani” per la beatificazione di San Giuseppe da Copertino;

2. la consegna di una Reliquia insigne di San Giuseppe da Copertino da parte del ministro provinciale delle Marche, p. Giancarlo Corsini.

PROGRAMMA:

  • Sabato 22 marzo ore 16,30 presso il Castello di Copertino

Convegno: “I processi di beatificazione di San Giuseppe da Copertino” – Presentazione dei processi Osimani e Assisani collegandoli a quelli Neretini.

Saluti:

Avv. Giuseppe Rosafio – Sindaco della Città di Copertino

Padre Michele Pellegrini OFM Conv – Ministro Provinciale di Puglia

Padre Giancarlo Corsini OFM Conv – Ministro Provinciale delle Marche

S. E. Mons. Fernando Filograna – Vescovo Diocesi Nardò-Gallipoli

Introduzione:

Padre Giuseppe Piemontese OFM Conv – Guardiano e rettore del Santuario di Copertino

Relatori:

Prof. Miguel Gotor – Università di Torino

Prof. fra Igor Salmic OFM Conv – Facoltà Teologica “Seraphicum” – Roma

Conclusioni:

Prof. Mario Spedicato – Università del Salento

  • Domenica 23 marzo ore 11,00 presso il Santuario di San Giuseppe da Copertino

Santa Messa nell’anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale di San Giuseppe da Copertino.

Nel corso della Santa Messa Padre Giancarlo Corsini consegnerà, nelle mani di Padre Michele Pellegrini, una reliquia insigne di San Giuseppe da Copertino per il Santuario copertinese.

Stampa

8° Concorso Fotografico Provinciale “Salento in 4 scatti”

L’unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia della provincia di Lecce, nella convinzione di poter contribuire alla promozione e alla crescita del territorio di riferimento, ha organizzato l’ 8° Concorso Fotografico Provinciale “Salento in 4 scatti” che prevede, oltre alla raccolta del materiale fotografico, l’allestimento di una mostra all’interno della quale verranno esposte tutte le opere selezionate per la finale.
Si tratta, in sostanza, di una mostra itinerante che avrà avvio con la serata di premiazione a Calimera (Le) presso il Nuovo Museo di Storia Naturale, e che, in seguito, sarà ospitata in tutti i paesi delle Pro Loco che aderiscono a tale progetto.
Tutto ciò, con lo scopo di favorire la valorizzazione di luoghi, siti e poli archeologici presenti e per molti sconosciuti, auspicando di poter contare sul sostegno di Enti pubblici e privati e su tutti coloro che con il loro impegno contribuiranno al successo dell’iniziativa.

Locandina Salento in 4 scatti-2013

 

Bando di partecipazione –> Bando Salento in 4 scatti-2013