Fernando Verdesca – Storia, memoria e cultura civile

A cent’anni dalla sua nascita, un momento per ricordare la sua vita da storico e amministratore/sindaco di Copertino e la sua forte passione per la Pro Loco che oggi a lui è intitolata, Fernando Verdesca.

“Pediatra, Sindaco di Copertino (dal giugno 1949 al novembre 1953 e dal dicembre 1962 al febbraio 1965), Commissario Prefettizio, Giudice conciliatore, presidente e amministratore di molti circoli culturali e ricreativi.
Autore di saggi di storia locale sul Castello, la Chiesa Matrice, Casole, sugli usi e costumi del nostro paese, ed altro.
Presidente della Pro Loco ininterrottamente dal 1976 al giorno della sua morte.” 

Due appuntamenti importanti:

16.11.2017 ore 17.30 presso l’ex Convento delle Clarisse: convegno in memoria di Fernando Verdesca, in cui interverranno:
-> Luca Nolasco – attuale Presidente dell’Associazione Pro Loco
-> Sandrina Schito – Sindaco della Città di Copertino
-> Giovanni Greco – Scrittore, Giornalista, Storico locale e socio della Pro Loco ai tempi di F. Verdesca

17.11.2017 ore 18.00 presso la Basilica di Santa Maria ad Nives: messa in memoria di Fernando Verdesca.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare!

“Lo Stato dell’Arte” – Cultura Turismo e Territorio

9578_1744096549140203_815990310930831294_n

“LO STATO DELL’ARTE. Forum Cultura Turismo Territorio” organizzato dalla CITTÁ di Copertino e dal MiBACT – POLO MUSEALE della PUGLIA (Castello Angioino – Copertino) in collaborazione con Regione Puglia, PUGLIA PROMOZIONE, Provincia di Lecce, Curia Vescovile –  Diocesi Nardò Gallipoli, Istituto di Culture Mediterranee, GAL Terra d’Arneo, SAC Arneo Costa del Ginepri, Union 3, Comuni gemellati di Osimo, Poggiardo e Cupertino – California USA ed Associazione Città Slow.

È un evento voluto per creare un’occasione di confronto con tutte le realtà istituzionali, politiche, economiche, culturali, professionali e sociali sui temi della cultura e del turismo in funzione di un progetto di riqualificazione e rivalutazione della nostra città e del nostro territorio in modo strategico e coordinato.

Si vuole avviare un percorso di crescita strutturale reale per cui sarà necessario un comune metodo di lavoro, condiviso e partecipativo che verrà inaugurato con “LO STATO DELL’ARTE. Forum Cultura Turismo Territorio””.

Tutti gli operatori attivi della cultura e del turismo sono i veri protagonisti e gli unici che possono  creare positive sinergie per lo sviluppo di programmi mirati, efficaci e ben definiti.

Il turismo offre grandi opportunità per la valorizzazione del nostro straordinario patrimonio storico, artistico e naturalistico sia rispetto alla comunicazione delle identità dei territori, ma soprattutto in termini di attrazione di nuove risorse per la loro conservazione e rivalutazione.

È chiara la necessità di creare un confronto con tutti i soggetti pubblici e privati per ascoltare ed accogliere esigenze, proposte, azioni per un impegno comune nel raggiungimento di risultati definiti in tempi certi, valorizzando in questo anche l’iniziativa libera di privati e associazioni.

Questo appuntamento costituisce un primo passo per indirizzare questa evoluzione al fine di consolidare il vantaggio competitivo del nostro territorio e di contribuire allo sviluppo dell’economia e alla creazione di nuove modalità di cooperazione.

Si tratta di un’opportunità che non possiamo non cogliere e di una responsabilità inderogabile verso i nostri territori.

Vogliamo proporre un’innovazione di metodo attraverso l’individuazione di una direzione chiara nella quale muoversi mediante un approccio coordinato tra tutti gli attori coinvolti, condizione imprescindibile per operare efficacemente nel mercato globale. Il turismo non può più essere vissuto come faccenda di esclusivo interesse degli addetti ai lavori.

Si vuole immaginare ed attuare la progettazione di azioni per un territorio  frutto della creatività e del contributo di tutti, per una rinascita e riscoperta delle potenzialità del territorio stesso e del paesaggio.

L’evento in programma è previsto per il giorno giovedì 14 aprile 2016, alle ore 9 nella cornice del Castello di Copertino.

Verrà animato un momento di dialogo e incontro tra istituzioni, enti locali, operatori turistici e culturali e tutti coloro che hanno a cuore il destino della nostra città e vorranno contribuire a definire nuovi percorsi partecipativi e nuovi processi di sviluppo culturale e turistico del territorio.

Durante l’incontro si discuterà di:

  • Obiettivi da definire insieme
  • Risorse a disposizione o da intercettare
  • Strumenti da utilizzare per la promozione culturale e turistica del territorio
  • Opportunità offerte dalle modalità partecipative
  • Proposte operative e organizzative

 

Programma della giornata:

ore 9:00  Registrazione partecipanti e prenotazione interventi

MODERA: Raffaele Gorgoni – Giornalista RAI

ore 9:30 – 11:00 Saluti

  • COMUNE DI COPERTINO, Sindaco Sandrina Schito;
  • Il nuovo POLO MUSEALE della PUGLIA (Castello Angioino – Copertino): elemento di attrazione e rilancio, Dirigente Fabrizio Vona;
  • Piano Strategico 2014-2020  #Puglia365: REGIONE PUGLIA, Assessore Cultura e Turismo, Loredana Capone;
  • PUGLIAPROMOZIONE, Commissario Straordinario Paolo Verri, Direttrice Stefania Mandurino;
  • Dipartimento Turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia Dirigente Avv. Pellegrini Silvia;
  • PROVINCIA DI LECCE, Presidente Antonio Maria Gabellone;
  • Curia Vescovile- Frati Minori Conventuali, Padre Vincenzo Giannelli;
  • Istituto di Culture Mediterranee, Direttore Luigi De Luca;
  • Strumenti di programmazione concertata di successo:
    • GAL Terra d’Arneo, Presidente Cosimo Durante;
    • SAC Costa dei Ginepri, Sindaco della Comune di Nardò Marcello Risi e Assessore al Turismo del Comune di Nardò, Cosimo Natalizio;
    • UNION 3, (Unione dei Comuni: Arnesano, Carmiano, Copertino, Lequile, Leverano, Monteroni di Lecce, Porto Cesareo, Veglie) Presidente, Sindaco del Comune di Carmiano Giancarlo Mazzotta;
  • “SI- VIAGGIA – 36mo educational”, Dr.ssa Carmen Mancarella tutor di e inviata di IN VIAGGIO e BELL’ITALIA.

Ore 11:00 -11:45  Interventi

Ore 11:45 – 13:30

VISIONI – IDEE – PROGETTI – REALTÁ:

  • Nuove sinergie: i matrimoni nelle strutture ricettive e d’epoca e nel Castello di Copertino;
  • COPERTINO CITTA’ SLOW – Adesione alla rete internazionale, Segretario Generale Piergiorgio Oliveti, Associazione CITTÁ SLOW INTERNATIONAL;
  • Progetto CULTURANZE (Baratto Culturale), a cura di Sandro Tasco;
  • Nel cuore del tempo, Programmazione Stagione Turistica 2016, Assessore alla Cultura e al Turismo Cosimo Walter Lupo;
  • Gemellaggi – Unioni di Comunità:
    • Vice Sindaco – Assessore Cultura del Comune di Osimo Mauro Pellegrini;
    • Sindaco del Comune di Poggiardo Giuseppe Colafati;
  • Nuovo Albo Comunale delle Associazioni, degli attori del Turismo e della Cultura.

All’evento saranno presenti i giornalisti:

  1. Maria Passalacqua, direttore di bolognainfoma.it BOLOGNA
  2. Silvia Donnini, direttore di tiguido.org MILANO
  3. Mariella Morosi  di  ITALIA A TAVOLA ROMA
  4. Marina Cioccoloni di taccuinodiviaggio.it  e CaravaneCamper ROMA 2
  5. Luciano Cravotto e Renato Banfi, direttori di cosabolleinpentola.it MILANO e riviste diffuse gratuitamente nei SUPERMERCATI CRAI  della Lombardia e ambienteeuropa.com MILANO MATRIMONIALE
  6. Emilio Dati e signora, corrispondente dalla Puglia di Itinerari e luoghi
  7. Ennio Cozzolino, fotoreporter autore delle GUIDE DELLA DE AGOSTINI
  8. Francesca Barbarancia manager di SI VIAGGIA il sito specializzato in turismo di virgilio e libero
  9. Franco Vergnano  de Il Sole 24 ore
  10. Franca Capecchi, collaboratrice de IL TIRRENO di Pistoia e Firenze
  11. Luigi Vinceti e signora, collaboratore del LA Gazzetta di Reggio Emilia, Reggio Emilia e del sito natoconlavaligia.com  Ferrara

Sarà il primo di una serie di appuntamenti in cui si genereranno le linee guida da seguire e gli obiettivi da raggiungere attraverso la costruzione di una programmazione specifica.

La partecipazione è gratuita e richiede una previa iscrizione da parte di tutti gli operatori turistici e culturali, le associazioni, le strutture ricettive e di ristorazione interessati, inviando “nome cognome e n. tel” a politicheculturali.copertino@gmail.com  entro martedì 12 aprile 2016 .

Cupertino a Copertino … scambio culturale

gemcuco

Nuovo appuntamento con i nostri concittadini americani. Dal 2 al 10 aprile 2016 verranno a trovarci alcuni studenti di Cupertino ospitati da famiglie di Copertino che avranno modo di condividere con i nostri studenti delle giornate all’insegna della Cultura e della Tradizione. Il programma, inserito all’interno del Gemellaggio tra le due Città Sorelle, è stato sviluppato dal Comitato per il Gemellaggio, la Città di Copertino e l’Istituto “San Giuseppe da Copertino” con la collaborazione di associazioni del territorio.

Qui di seguito il programma delle giornate:

CUPERTINO, CA – USA – COPERTINO – ITALIA CITTÀ SORELLE

PROGRAMMA COMPLETO DEL “PROGETTO SCAMBIO STUDENTI”  2 – 10 APRILE 2016

 

SABATO, 2 Aprile

Ore 13.30 – Arrivo presso la stazione di Lecce

Accoglienza e pranzo nelle famiglie ospitanti

DOMENICA, 3 Aprile

10.00 – 12.00 – FESTA DI BENVENUTO A SCUOLA

Gli studenti di Cupertino e gli alunni del “San Giuseppe da Copertino” si esibiranno in performance di teatro, danza e canto. – Aula magna in via Mogadiscio

12.00 – 15.00 –  PICNIC AL SANTUARIO DELLA GROTTELLA – “Laboratorio” CHE PIZZA: MANI IN PASTA

Con farina e fantasia gli studenti cupertinesi impasteranno le pizze da cuocere nel forno dell’orto annesso al Santuario: infarinarsi, sporcarsi e affondare le mani nell’impasto, stenderlo e creare da soli la loro pizza preferita usando la base lievitata e gli ingredienti più graditi per la guarnizione.

Pranzo

Pomeriggio in festa presso il Parco della Grottella con gruppi ACR e SCOUT.

Accoglienza con effetti scenografici a cura dell’Associazione ATS Parco Grottella.

LUNEDÌ , 4 Aprile

8.00 – 13.00 – UN GIORNO DI SCUOLA IN VIA MOGADISCIO

8.10– 8.30 – Visita della scuola

8.30 – 8.45 – Proiezione del video “A window on Italy”

9.00 – 12.00 – LABORATORI DI CULTURA CON METODOLOGIA CLIL (Apprendimento integrato di lingua e contenuto): Gli studenti di Cupertino frequenteranno le lezioni con gli alunni delle classi terze.

  • 20th century, laboratorio di arte e storia
  • “TarantiAMO”, laboratorio di musica popolare
  • Laboratorio sulla dieta mediterranea

12.00 – 13.00 – A LEZIONE DI SPAGNOLO: Gli studenti seguiranno una lezione di spagnolo con la prof.ssa Anna Perrone

14:30 – 17.00 – LABORATORIO DELLA CRETA: Gli studenti realizzeranno sculture in creta con il prof. Claudio Cazzato

MARTEDÌ, 5 Aprile

8.00 -13.00 – UN GIORNO DI SCUOLA IN VIA MOGADISCIO

8.00 – 12.00 – LABORATORI DI CULTURA CON METODOLOGIA CLIL

  • 20th century, laboratorio di arte e storia
  • “Taranti…AMO”, laboratorio di musica popolare
  • Laboratorio sulla dieta mediterranea

17.00 – 18.30 – LABORATORIO DI CANTO CON IL CORO DI ISTITUTO “FANTASIE DI VOCI”: Gli studenti parteciperanno alle prove del coro guidati dal prof. Giuseppe De Maglio e dalla maestra Mimma Dell’Anna.

MERCOLEDÌ, 6 Aprile

8.00 – 10.00 – UN GIORNO DI SCUOLA IN VIA FATIMA

Gli studenti di Cupertino incontreranno gli studenti delle classi prime e seconde di scuola secondaria.

11.00 – 13.00 – IN BICICLETTA NEL CENTRO STORICO DI COPERTINO: L’itinerario si svolgerà tra le bellezze architettoniche della città: il monastero di “Casole”, le chiese principali, la casa paterna di San Giuseppe, il Castello Angioino e il suo vigneto, unico al mondo. Visita presso associazione Pro loco “Fernando Verdesca”

Guide culturali: studenti della classe 3 A.

15.00 – 18.00 – LABORATORIO DI ARTE PASTICCERA: La delegazione preparerà il dolce tipico salentino, il pasticciotto, con il maestro pasticciere Michele Bianco, presso il suo laboratorio.

GIOVEDÌ, 7 Aprile

VISITA A LECCE

9.00 – Partenza per Lecce dalla stazione ferroviaria di Copertino.

9.30 – VISITA DELL’ ACCADEMIA DI MODA CALCAGNILE: La delegazione verrà accolta dalla stilista di moda Rosanna Calcagnile per un tour nel prestigioso mondo della moda italiana.

13.00 – 14.00 – Pausa pranzo

15.00 – VISITA GUIDATA DI LECCE (A cura del Rotary Club Nardó): Passeggiata nella città barocca, visita del castello “Carlo V”, del teatro e dell’anfiteatro romano, chiesa di Santa Croce e Cattedrale.

VENERDÌ, 8 Aprile

9.00 – UNA MATTINA IN MASSERIA

La delegazione visiterà l’Azienda Agricola Fratelli Nestola “La Nova” di Copertino e verrà coinvolta in laboratori per la preparazione di latticini e altri prodotti tipici locali

13.00 – 14.30 – PRANZO IN STAZIONE: L’associazione Casello 13 ospiterà la delegazione per il pranzo, con catering, presso la propria sede.

15.00 – LABORATORIO DELLA CARTAPESTA: L’artigiana e artista Mina Natali presenterà agli ospiti americani l’antica arte della scultura con la cartapesta.

18.30 – CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE: La delegazione incontrerà i ragazzi e le ragazze del CCRR, il sindaco Sandrina Schito, il Rotary club, Lions club e tutte le associazioni della città presso il Comune di Copertino.

SABATO, 9 Aprile

GIORNATA AL MARE

Tour in pullman della litoranea per osservare da vicino il sistema difensivo salentino e ammirare e visitare le torri costiere, i paesaggi naturali delle riserve naturali, le acque cristalline del Mediterraneo.

I percorso seguirà uno dei seguenti itinerari:

  • Lungo il mar Ionio (Porto Cesareo – Museo di Biologia Marina – Riserva naturale di Porto Selvaggio – Torre di Sant’Isidoro – “Torre dell’Alto” di Santa Caterina – Santa Maria al Bagno – Gallipoli)
  • Lungo la costa adriatica (Otranto – Porto Badisco – Castro – Santa Cesarea – Ponte Ciolo – Santuario di Santa Maria di Leuca)

20.30 – CENA DI ARRIVEDERCI

DOMENICA, 10 Aprile

Ore 10.00 – Partenza dall’aeroporto di Brindisi

 

Prof.ssa Sandrina Schito

Sindaco di Copertino

Mauro Valentino

Consigliere comunale incaricato nel gestire il gemellaggio

Il comitato per il gemellaggio

L’istituto “San Giuseppe da Copertino”

Voci d’Ulivo

olivo - Copia

” … l’ulivo

dal volume argentato

stirpe austera,

nel suo ritorto

cuore terrestre … “

Pablo Neruda

 

L’Istituto Comprensivo “G. Strafella” – Polo 1 – organizza, in collaborazione con la Città di Copertino, la IV edizione del Concorso Regionale di Arte e Poesia “Gianserio Strafella” dal titolo “Voci d’Ulivo”, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Camera di Commercio di Lecce, GAL Terra d’Arneo, Castello di Copertino, Ministero dei Beni Culturali, delle Attività Culturali e del Turismo, Aprol Lecce, Il Nuovo Quotidiano di Puglia, Associazione Pro Loco “F. Verdesca”, UNPLI Puglia e l’Associazione Comunità & Progresso.

Il 28 marzo 2015 alle ore 9.00 presso il Castello di Copertino ci sarà un incontro con esponenti delle Istituzioni e dell’Arte secondo il seguente programma:

Saluti:

  • Dott. Fernando IURLARODirigente Scolastico Ist. Compr. “G. Strafella”
  • Ins. Carmina Maria SERIOReferente del Concorso
  • Prof.ssa Sandrina SCHITO – Sindaco Città di Copertino
  • Dott.ssa Caterina RAGUSADirettrice Castello di Copertino

Modera e conduce Valeria BLANCOgiornalista

Intervengono:

  • Dott. Vincenzo MELLOAgronomo, Docente I. T. Agrario Lecce
    • “Allarme Xylella, quale sarà il futuro della nostra olivicultura”
  • Dott. Antonio ERRICOScrittore, Dirigente Scolastico I.I.S. Quinto Ennio di Gallipoli
    • “L’ulivo nella letteratura”
  • Mons. Vito ANGIULIVescovo Diocesi Ugento-S.M. di Leuca
    • “Simbologia dell’ulivo nelle religioni”
  • Dott. Cosimo DURANTEPresidente GAL Terra d’Arneo
    • “Valorizzazione e Promozione del Territorio”
  • Dott. Rosario TORNESELLOCaporedattore Nuovo Quotidiano di Puglia
    • “Fastidiosa e sputacchina – Racconto di una peste”
  • Prof. Pino DE LUCADocente
    • “… aggiungi olio”

 

Alle ore 18.00 la Cerimonia di premiazione all’interno del Castello di Copertino:

Ospiti:

Albano CARRISI

Roberto VECCHIONI

Alberto MATANO – Giornalista TG1

Luca BIANCHINI – Scrittore, conduttore radiofonico

Roberto PEDICINI – Attore, doppiatore

 

Momenti musicali di:

Raffaele CASARANO  e William GRECO

 

Letture:

Ivan RAGANATO

 

 

sito

Copertino Città Natale

StampaLa coccarda simbolo natalizio è stata racchiusa in una forma tonda riconducibile ad una pallina di Natale.

Realizzata con dei colori e forme tipiche natalizie.

Il nome “Copertino Città Natale” vuole dimostrare la forte appartenenza al paese che viene rafforzata dalla presenza in alto della pigna, melograna, arancia e noci, frutta presente nei presepi tradizionali.

Gambatesa (CB) – Copertino (LE) … uniti nella storia e nella pittura!

Sabato 23 agosto 2014 alle ore 17, presso Palazzo di Città a Copertino, si terrà l’incontro tra l’Assessora alla Cultura di Gambatesa (CB), Luca D’ALESSANDRO, e l’Assessore alle Politiche Culturali di Copertino, Cosimo LUPO.

Il tutto ha inizio con il ritrovamento di una firma tra gli affreschi del Castello di Capua a Gambatesa (CB) che dice:

firma_Donato

L’Associazione Pro Loco, coinvolta da Emanuele Raganato, persona fondamentale per la realizzazione di questo incontro, parteciperà all’incontro presso il Comune.