Visitiamoci – Tappa a Copertino

copertino

Seconda tappa del progetto VISITIAMOCI! che vede coinvolte alcune Pro Loco leccesi (San Pietro in Lama, Copertino, Novoli, Vernole, Monteroni di Lecce, Surbo, Lequile, Galatina).

L’appuntamento è per il 20 dicembre 2014 ore 9.00 a Copertino, a Largo Castello, e prevede la visita di:

  • Porta di San Giuseppe;
  • Castello;
  • Chiesa di San Giuseppe da Copertino e Casa Paterna;
  • Basilica di Santa Maria ad Nives minore;
  • Chiesa di Santa Chiara;
  • Piazza del Popolo;
  • Colonna di San Sebastiano;
  • Chiesa della Grottella.

Durante il percorso incontreremo degli amici che arricchiranno la nostra passeggiata.

Per chi volesse fermarsi a pranzo, una volta visitata la Grottella, ci fermiamo all’Hotel Grottella.

Menù:

  • In attesa di … : rape stufate, bruschette e pittule
  • Primo piatto: Orecchiette con ricotta forte e polpettine
  • Secondo piatto: Spezzatino di cavallo alla pignata
  • Dessert: Macedonia di frutta in coppa
  • Bevande: vino della casa, acqua

Il tutto ad un costo di € 15,00 a persona.

Per chi desidera fermarsi a pranzo, deve comunicare la propria presenza entro e non oltre il 16 dicembre, anche per eventuali variazioni (intolleranze et similia) via mail a info@prolococopertino.it

Per informazioni rivolgetevi alla consigliera Laura Leo (348.576.54.45).

 

Stampa

GENIUS LOCI: formare ed educare all’incontro tra famiglia, tutela e diritti dei bambini

TESTATA-01

L’Associazione Pro Loco “Fernando Verdesca” di Copertino presenta il progetto “Genius Loci: formare ed educare all’incontro – tra famiglia, tutela e diritti dei bambini”.

Il progetto si colloca all’interno del bando della Regione Puglia relativo alla Programmazione delle attività culturali del triennio 2013/2015.

La campagna di sensibilizzazione ed educazione sul tema della tutela dei diritti dei bambini insieme alla presenza di giovani attenti a questa tematica ha permesso all’Associazione di sviluppare una performance artistica curata dal gruppo Stardust-ProLoco.

Il gruppo composto da giovani con un’età compresa tra i 17 e i 25 anni ha iniziato il suo percorso  all’interno della Pro Loco con grandi speranze e tante idee.

Lo spettacolo cerca di valorizzare i diritti di tutti i bambini del mondo, quei diritti che in realtà già esistono ma sono dei diritti scritti su dei fascicoli di carta che spesso non vengono rispettati, anzi vengono CALPESTATI.

Gli spettacoli si svolgeranno secondo il seguente calendario:

 

 

GENIUS LOCI 15 nov-01

 

 

 

 15 novembre 2014, ore 10.30

 presso l’Istituto Comprensivo “G. Falcone”

 in via Regina Isabella

 

 

 

 

GENIUS LOCI 19 nov-01

 

 

 

 

19 novembre 2014, ore 10.30

presso l’Istituto Comprensivo “San Giuseppe da Copertino”

in via Mogadiscio

 

 

 

 

GENIUS LOCI 21 nov-01

 

 

 

 

 21 novembre 2014, ore 11.00

 presso l’I.I.S.S. “Don Tonino Bello”

 in via Pirandello.

 

 

 

 

GENIUS LOCI 22 nov-01

 

 

 

22 novembre 2014, ore 11.00

presso l’Istituto Comprensivo “G. Strafella”

in via Ten. Colaci

 

 

 

 

 

GENIUS LOCI 23 nov-01

 

 

 

 

 23 novembre 2014, ore 19.00

 presso la Parrocchia B. V. Maria Addolorata

 in via L. da Vinci

 

Don Tonino … spettacolo teatrale

Don Tonino:

nato ad Alessano (Lecce) il 18 marzo 1935, Antonio Bello rimarrà sempre, anche quando sarà Vescovo, “don Tonino”.

L’8 dicembre 1957 è ordinato Sacerdote e dopo un anno sarà nominato maestro dei piccoli seminaristi. Nei successivi 18 anni sarà capace di mediare tra severità del metodo ed esigenze giovanili.

Alla fine degli anni ’70 è nominato parroco di Tricase: l’esperienza in parrocchia gli fa toccare con mano l’urgenza dei poveri, dei disadattati, degli ultimi.

Nel 1982 viene nominato Vescovo di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo e Terlizzi e nel 85, presidente di “Pax Christi”.

Rinuncia ai “segni di potere” e sceglie il “Potere dei Segni: nascono così la Casa della Pace, la comunità  per i tossicodipendenti Apulia, un centro di accoglienza per immigrati dove volle anche una piccola moschea per i fratelli Musulmani.

Il 20 aprile 1993, consumato da un cancro, muore senza angoscia e con grande serenità.

 

‘Incontriamo’ don Tonino giovedì 4 settembre alle ore 21.00 sul sagrato di San Giuseppe da Copertino, nel centro storico della città.

4 settembre

“I Santi si fanno in terra poi vanno in paradiso” – Testimonianze di santità

Nel mezzo del 350° anniversario del Transito di San Giuseppe da Copertino proponiamo alla Città di Copertino, agli studiosi e ai devoti del Santo due iniziative, che arricchiranno la mente e lo spirito di quanti vi parteciperanno:

1. la pubblicazione e la presentazione dei “Processi osimani e assisani” per la beatificazione di San Giuseppe da Copertino;

2. la consegna di una Reliquia insigne di San Giuseppe da Copertino da parte del ministro provinciale delle Marche, p. Giancarlo Corsini.

PROGRAMMA:

  • Sabato 22 marzo ore 16,30 presso il Castello di Copertino

Convegno: “I processi di beatificazione di San Giuseppe da Copertino” – Presentazione dei processi Osimani e Assisani collegandoli a quelli Neretini.

Saluti:

Avv. Giuseppe Rosafio – Sindaco della Città di Copertino

Padre Michele Pellegrini OFM Conv – Ministro Provinciale di Puglia

Padre Giancarlo Corsini OFM Conv – Ministro Provinciale delle Marche

S. E. Mons. Fernando Filograna – Vescovo Diocesi Nardò-Gallipoli

Introduzione:

Padre Giuseppe Piemontese OFM Conv – Guardiano e rettore del Santuario di Copertino

Relatori:

Prof. Miguel Gotor – Università di Torino

Prof. fra Igor Salmic OFM Conv – Facoltà Teologica “Seraphicum” – Roma

Conclusioni:

Prof. Mario Spedicato – Università del Salento

  • Domenica 23 marzo ore 11,00 presso il Santuario di San Giuseppe da Copertino

Santa Messa nell’anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale di San Giuseppe da Copertino.

Nel corso della Santa Messa Padre Giancarlo Corsini consegnerà, nelle mani di Padre Michele Pellegrini, una reliquia insigne di San Giuseppe da Copertino per il Santuario copertinese.

Stampa